Fabbro a Milano e Provincia.Intervento H.24 immediato in caso di emergenza, economico e professionale.

Tag: defender

Porte Blindate

Come mettere in sicurezza le porte blindate contro i ladri

Oggi la diffusissima serratura a doppia mappa (per intenderci quella con le chiavi con il gambo lungo) viene facilmente elusa in pochi istanti.

imageQuesto tipo di serratura molto diffusa in italia in produzione dagli anni sessanta ha ormai fatto la sua epoca, oggi viene infatti in pochissimi secondi aperta senza provocare rumore e lasciando la serratura addirittura funzionante, infatti i vecchi sistemi di effrazione adotatti negli anni dai ladri sono ormai superati, oggi i malintenzionati non agiscono più con trapani e piedi di porco ma con strumenti che riescono agevolmente a nascondere nelle loro tasche. Attenzione, tutte le marche di serratura sono a rischi.

 

Per scongiurare la nefasta visita dei ladri non c’è bisogno di cambiare la porta ma basta sostituire la serratura passando ai nuovi modelli con cilindro europeo e defender. L’operazione consiste nell’apertura della imagepannellatura, sostituzione dell’intera serratura, installazione cilindro di sicurezza e installazione di defender in acciaio carbonitrurato. Per garantire un maggior standard di sicurezza forniremo le chiavi e la tessera di proprietà in una busta sigillata.

Il nostro consiglio è quello di mettersi al riparo il prima possibile.

 

Giuseppe Terrusa

Tecnoferro

Fabbro

Fabbro, materiali, nuove tecnologie: come e di chi fidarsi?

In tutti questi anni di lavoro, parlando con i clienti ho intuito che l’utenza identifica con il metallo un materiale molto resistente, del quale fidarsi ciecamente….

Purtroppo non è proprio cosi, esistono metalli molto diversi tra loro, più duttili o più resistenti, più elastici o più rigidi, economici o di alto pregio….ecc..

Spesso per motivi economici, quali costo delle materie prime o facilità di produzione vengono scelti materiali inadatti a resistere ai poderosi attacchi dei malintenzionati. Ci troviamo così a trovare sul mercato uno spettro di serrature molto vasto, da infimi prodotti di dozzinale fattura fino ad arrivare a precisi ed elaborati marchingegni di eccellenza ingegneristica.

Capita però che improvvisati o disonesti fabbri “esperti di sicurezza” vendano e spaccino serrature, cilindri e defender di pessimo valore per eccellenti prodotti di alta sicurezza. Il cliente inconsapevole di questa enorme differenza tra i vari materiali e le tecniche di produzione si affida al “fabbro” e spera faccia il suo dovere e renda la sua casa più sicura. Ma forse ignora che buona parte dei cilindri si spezza come un biscotto, alcuni defender vengono facilmente sradicati dalla porta o manomessi. Anche una buona serratura se mal installata risulterà molto facile da forzare.

A volte un elevato sfarfallio di prezzo tra due preventivi può essere causato dall’onestà o meno del professionista a cui ci si rivolge, altre volte però può essere dettato dalla differenza tra i prodotti proposti. Il mercato è saturo di immondizia venduta per oro.

Per poter stare tranquilli bisogna affidarsi ad esperti serraturieri qualificati. Il mio personale consiglio è quello di scegliere tecnici di alto profilo, se possibile iscritti a ERSI, che risulta al momento l’unica associazione di riferimento in Italia per la sicurezza, del quale può fregiarsi di appartenerci anche il sottoscritto.

Fatevi fare più preventivi (due o tre preventivi di aziende qualificate basteranno), confrontate i prodotti offerti e le competenze vantate, non lesinate sul prezzo (ve ne potreste pentire in futuro), ma non servirà neanche dover necessariamente comprare l’ultimo costosissimo modello di cilindro meccatronico.

 

Fabbro

Serratura con cilindro europeo e defender

Oggi per difenderci dall’intrusione di ladri nei nostri appartamenti è doveroso installare serrature provviste di cilindro europeo e defender, già statisticamente queste serrature disincentivano i ladri alla sola visione del defender, ma come si può notare dalla figura 1 talvolta malintenzionati fin troppo ottimisti tentano di aggredire la porta con scarsi risultati. Qui possiamo notare che il ladro ha scardinato la pannellatura (estetica) in legno, è poi passato al defender staccando la copertura (sempre estetica) e riuscendo a rompere il rotore di inserimento chiave (tra l’altro gli ultimi modelli da noi installati alloggiano un rotore anti-rottura), non riuscendo a procedere su quella strada il malintenzionato ha tentato poi di aggredire la porta alla “vecchia maniera” forzando con leve e “piede di porco”, inconsapevole che una buona porta blindata resisterà anche a questo attacco. Risultato? Il ladro ha desistito.

A questo punto mi permetterei di consigliare a chiunque voglia far installare una serratura di sicurezza i seguenti due punti importantissimi:

CILINDRO DI ALTA SICUREZZA anti: manipolazione, rottura, foratura, strappo e con duplicazione delle chiavi controllata da tessera. Oggi molte case di produzione di serrature (anche le più scadenti) hanno fiutato il business del cilindro di sicurezza producendo verosimili modelli che poi in realtà di sicuro hanno ben poco (facilmente manipolabili e con tessera di proprietà praticamente finta).  AFFIDATEVI SOLO AI MIGLIORI MODELLI DELLE MIGLIORI AZIENDE.

DEFENDER , installato contro la serratura e non appoggiato alla porta, di ultima generazione con forma conoidale (al fine di non consentire una facile presa di tubi e pinze), rotore in acciaio inox (sottoposto ad aggressione si deformerà ma non si romperà).

Domandate, chiedete, informatevi, affidatevi ad aziende serie.

 

 

× How can I help you?