Arriva l’estate. Garantire la Sicurezza

Come ogni anno, con l’arrivo dei primi caldi cominciamo a sognare e organizzare le nostre vacanze, siamo invogliati a trascorrere molto più tempo fuori casa, a partire dalla passeggiata serale alla gita fuori porta. La nostra assenza da casa, anche solo per poche decine di minuti potrebbe essere più che sufficiente per l’intrusione dei malviventi.

La porta di casa se non adeguatamente protetta con serrature di alta sicurezza potrebbe capitolare in men che non si dica.

Se abitate a piani bassi (ma non è regola sempre certa) potreste aver bisogno di cancelli di sicurezza. Infatti i ladri arrivano sui nostri balconi spesso arrampicandosi grazie alle condutture di gas o tubi pluviali situati in facciata, in tal caso chiedete al vostro condominio la posa di dissuasori.

La prerogativa di un cancello è quella di disincentivare o quantomeno rallentare l’intrusione. Posto che non esistono cancelli inespugnabili, il nostro manufatto deve possedere alcune caratteristiche importanti, come lo spessore e il diametro dei materiali utilizzati, il tipo di ancoraggio, il tipo di serratura e della protezione..

Mettersi in sicurezza nella vita è una prerogativa, questo ci permette di concentrarci su altro, senza perdere tempo con la paura. Ovviamente fino a quando non si vivono esperienze in prima persona di furti, si vive nella presunzione che “A ME NO!” Invece questo è l’errore, la prevenzione è uno strumento che abbiamo a disposizione e che poche volte tiriamo fuori dalla nostra cassetta degli attrezzi.

Investiamo quotidianamente denaro in cose che non ci servono, i soldi ben spesi sono quelli che ci faranno risparmiare in seguito, perché i furti in casa, rappresentano uno scippo alla nostra intimità, alla nostra libertà, chi entra nelle nostre abitazioni ci priva del nostro lavoro duro per custodire ciò che rappresenta la famiglia.

Un furto in casa lede la nostra tranquillità, spesso nei giorni successivi all’accaduto ci si sente in colpa, si litiga con i propri famigliari per capire a chi stampare addosso la lettera scarlatta della colpa. Ma l’unica colpa è non essersi protetti prima, l’unico errore è non aver pensato che anche a noi sarebbe potuto succedere.

Allora qui mi riallaccio al risparmio che un investimento in anticipo può procurare, risparmio di tempo che si spende poi a sistemare i danni di un furto, risparmio di fatica e timore che possa riaccadere.

Pensate a quanto si possa trascorrere meglio una vacanza, sapendo che la nostra casa è al sicuro, è in ordine quando torneremo, è come l’abbiamo lasciata, pensate a come potrete stare tranquillamente sdraiati a prendere il sole, certi che i ladri si arrenderanno di fronte al vostro appartamento.

Cancelli certificati, serrature di alta sicurezza, casseforti antitaglio, impianti di antifurto, sono strumenti essenziali per garantire la vostra sicurezza